ValtellinaToday

Il CAI valtellinese si mobilita per dire NO ai mezzi motorizzati sui sentieri montani

La modifica alla Legge regionale 31/2008 verrà discussa domani dal Consiglio

Dura presa di posizione del CAI valtellinese contro il progetto di legge regionale 124 che vorrebbe modificare alcuni articoli della Legge regionale 31/2008 - Testo unico delle leggi regionali in materia di agricoltura, foreste, pesca e sviluppo rurale" che, all'art. 59 vieta il transito dei mezzi motorizzati su strade agro-silvo-pastorali, sulle mulattiere e sui sentieri nonché in tutti i boschi e nei pascoli, sui terreni appartenenti al patrimonio forestale della regione; fanno eccezione i mezzi di servizio e quelli autorizzati in base al regolamento comunale.

Il progetto di legge 124 è già stato firmato da otto consiglieri regionali e verrà esaminato dal Consiglio domani, martedì 8 aprile e perciò il CAI della Lombardia presieduto da Renata Viviani della sottosezione di Valdidentro, ha inviato ai consiglieri una nota dettagliata invitandoli a prendere le distanze dal progetto.

Le piste sono state realizzate come un servizio alla montagna e le Comunità Montane ne finanziano la costruzione ma solo perché vengano utilizzate per lavoro o per soccorso, il passaggio è regolamentato e consentito liberamente ai possessori di baite in quota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre alle lettere ai consiglieri il CAI lombardo ha avviato una raccolta di firme on line contro il traffico motorizzato su sentieri, mulattiere e boschi. Secondo i firmatari dell'appello, la circolazione di mezzi motorizzati sui sentieri avrebbe un impatto estremamente negativo sul delicato ambiente naturale, sulla fauna e in termini di inquinamento dell'aria e acustico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento