ValtellinaToday

Valmalenco, l'origine del nome

Curiosi anche i soprannomi come "La Magnifica", "la val di bachétt" e "la val di sass"

Come nella maggior parte dei casi, anche il termine "malenco"  ha origine incerte. Gli studiosi in questo campo, spesso in contrasto, sono giunti a vari significati.

Per alcuni il nome deriverebbe dalla parole celtiche "Mal en ga" tradotte letteralmente in testa stretta dall'acqua, per altri deriverebbe da alcune lingue pre-romane e significherebbe fiume del monte (Mall-anko)  ed infine, forse la più precisa in concordanza alle antiche leggende, da Val Malenga, valle del male per essere circondata da spaventevoli montagne.

Curiosi anche i soprannomi come "La Magnifica" , "la val di bachétt" e "la val di sass" , rispettivamente per le fascine di legna e i sassi commerciati dai suoi abitanti sin dai tempi lontani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sui binari: investimento in stazione, un uomo perde la vita

  • Cronaca

    Colico, vetri spaccati e serie di furti nelle auto: coinvolto anche Masetti

  • Cronaca

    Ritrovata abbandonata a Villa D'Adda l'auto inseguita dalle forze dell'ordine

  • Cronaca

    Commosso addio a Monica, mamma e storica volontaria dell'oratorio

I più letti della settimana

  • «Grazie Claudio, le tue ragazze». Non è un messaggio d'amore, ma una "denuncia"

  • Diversi incidenti nel pomeriggio: traffico in tilt a Lecco e dintorni

  • Tragedia sui binari: investimento in stazione, un uomo perde la vita

  • Forze dell'ordine all'inseguimento di un'auto in fuga lungo la Lecco-Bergamo

  • Donna di 44 anni precipita e muore durante un'escursione sul Legnone

  • Incidente sulla Lecco-Ballabio, coinvolti quattro ragazzi

Torna su
LeccoToday è in caricamento