ValtellinaToday

Valmalenco, l'origine del nome

Curiosi anche i soprannomi come "La Magnifica", "la val di bachétt" e "la val di sass"

Come nella maggior parte dei casi, anche il termine "malenco"  ha origine incerte. Gli studiosi in questo campo, spesso in contrasto, sono giunti a vari significati.

Per alcuni il nome deriverebbe dalla parole celtiche "Mal en ga" tradotte letteralmente in testa stretta dall'acqua, per altri deriverebbe da alcune lingue pre-romane e significherebbe fiume del monte (Mall-anko)  ed infine, forse la più precisa in concordanza alle antiche leggende, da Val Malenga, valle del male per essere circondata da spaventevoli montagne.

Curiosi anche i soprannomi come "La Magnifica" , "la val di bachétt" e "la val di sass" , rispettivamente per le fascine di legna e i sassi commerciati dai suoi abitanti sin dai tempi lontani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sicurezza, dalla Regione fondi per nuove videocamere a Moggio e Valmadrera

  • Notizie

    Ponte di Paderno, approvato l'emendamento della Lega

  • Cronaca

    Incendio in un'officina meccanica, pronto intervento dei Vigili del fuoco

  • Cronaca

    Oltre duemila persone controllate, cinque arrestati: l'attività della Polfer nella settimana passata

I più letti della settimana

  • Hollywood è tornata: anche Mick Jagger e Donald Sutherland a Parè?

  • Auto bloccata sui binari al passaggio a livello, traffico ferroviario in tilt

  • Le dieci migliori attrazioni in provincia di Lecco, secondo TripAdvisor

  • Trentenne ricoverato d'urgenza dopo essere stato colto da malore in via Amendola

  • Frontale a Olginate: quattro feriti, donna in gravi condizioni

  • Prima la discussione, poi la rissa: uomo finisce in ospedale

Torna su
LeccoToday è in caricamento