ValtellinaToday

Chiavenna, si finge carabiniere e truffa un'anziana: in corso le ricerche

"Chi fosse in possesso di informazioni utili prenda contatto con i carabinieri"

Ha bussato alla porta di un'anziana, che vive sola, presentandosi come un Carabiniere incaricato di verificare l'autenticità delle banconote in possesso; e - approfittando di un attimo di distrazione della vittima - ha portato a termina la truffa.

L'epidosio, avvenuto in mattinata a Chiavenna, in località Bette, ha avuto quale sfortunata protagonista una donna di 70 anni che, convinta delle buone intenzioni del suo interlocutore, gli ha consegnato tutto il denaro che custodiva in casa, parti ad oltre 10mila euro.

Le finalità del finto carabiniere - però - erano tutt'altro che oneste e l'uomo - infatti - approfittando di un attimo di distrazione, si è appropriato delle banconote, lasciando alla donna una busta piena di cartacce.

La donna, resasi conto di quanto subito, ha subito chiamato i carabinieri, che - conclusi i rilievi - hanno diramato le ricerche del malvivente, ad ora, risultate vane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Chiunque fosse in possesso di informazioni utili per l'identificazione del truffatore è vivamente pregato di prendere contatto con gli uomini dell'Arma che ricordano, soprattutto agli anziani e a coloro che abitano da soli, di diffidare da quanti richiedono di visionare denaro o gioielli qualificandosi, ad esempio, come appartenenti a forze dell'ordine, società elettriche, di fornitura del gas o impiegati comunali», hanno comunicato i carabinieri di Chiavenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate in arrivo, come allontanare le formiche da casa utilizzando rimedi naturali

  • Incidente di via Papa Giovanni: morta la 19enne sbalzata da un'automobile

  • Aggressione in Piazza XX Settembre: volano le sedie, un ferito

  • Giovane investita in via Papa Giovanni: il colpevole fugge ma viene rintracciato, la 19enne finisce in ospedale

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Nubifragio nel Lecchese: allagata la strada provinciale a Garlate

Torna su
LeccoToday è in caricamento