ValtellinaToday

Tirano: sorpreso con 3 panetti di hashish nascosti in auto

Nel pomeriggio di lunedì 16 giugno 2014, a Tirano, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Tirano, durante i servizi di vigilanza del territorio per la prevenzione e il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato e controllato un’auto guidata da un uomo.

Il conducente, che in un primo momento appariva tranquillo, nel corso degli ulteriori controlli, ha cominciato ad evidenziare un certo nervosismo ed ha fatto alcuni movimenti, che non sono sfuggiti ai Carabinieri, dettati dalla necessità di nascondere qualcosa.

Infatti, all'’interno del veicolo, precisamente nel vano portaoggetti del cruscotto, i militari, hanno trovato tre panetti di hashish del peso complessivo di 320 grammi. L’uomo è stato quindi accompagnato presso la caserma dei Carabinieri di Tirano ed identificato in P.R., cinquantenne di Chiuro, pregiudicato, già sottoposto ad obbligo di firma presso la Stazione Carabinieri di Ponte in Valtellina per un reato connesso allo spaccio di stupefacenti.

I Carabinieri hanno quindi arrestato l’uomo ed informato il magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sondrio, dott. Puricelli, che ha disposto il regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • Coronavirus: 173 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • Lecchese positivo al Covid-19: è un dipendente della Snam di San Donato

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento