ValtellinaToday

Aprica: in fiamme cinque auto

E' stato arrestato dai carabinieri di Sondrio un 42enne residente a Berbenno che la scorsa notte avrebbe dato fuoco all'auto della ex moglie.

Dalle prime ricostruzioni sembra che ieri notte l'uomo si sia recato all'Aprica, dove vive la ex moglie dalla quale si sta separando, e che abbia incendiato l'auto della donna ma le fiamme si sono estese alle quattro auto vicine.

I volontari dei vigili del fuoco di Aprica insieme ai colleghi di Tirano si sono dati subito da fare per spegnere le fiamme. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione che hanno raccolto le prime testimonianze della donna, la quale ha subito pensato si trattasse di una vendetta da parte dell'ex marito.

Una pattuglia si è recata a Berbenno dove vive l'uomo di nazionalità rumena, come la moglie, e dopo aver appurato che sugli abiti indossati dal 42enne c'erano evidenti tracce di benzina, lo hanno arrestato con l'accusa di incendio doloso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Regione Lombardia riconosce cinque nuove attività storiche in provincia di Lecco

  • Schianto in via Mazzini a Calolzio, motociclista soccorso d'urgenza

  • Incidenti sulla SS36 nella serata di domenica: coinvolte quattro persone

  • Valle San Martino, sindaco insultato e picchiato da un passante

Torna su
LeccoToday è in caricamento