ValtellinaToday

Vandali in azione, distrutto un vagone del treno

Ritardi nella circolazione

La Regione ha comunicato che martedì, sulla tratta Milano Sondrio, entreranno in funzione i primi treni revampizzati e rimessi completamente a nuovo mentre i vandali hanno continuato la loro opera di distruzione.

Infatti ieri mattina il treno che doveva partire alle 6.20 dalla Stazione Centrale di Milano per Tirano è dovuto partire con 20 min di ritardo per danni ad una carrozza.

Quando gli addetti ai lavori hanno aperto i vagoni per comporre il convoglio, hanno trovato una delle carrozze con i sedili divelti o completamente rovinati dai vandali probabilmente durante la notte.

Il vagone è stato staccato dal treno e questa operazione ha causato i 20 min di ritardo alla partenza che, durante il tragitto, sono diventati mezz'ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • Coronavirus: 173 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Lecchese positivo al Covid-19: è un dipendente della Snam di San Donato

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento