ValtellinaToday

Morbegno celebra il 69° anniversario della Liberazione

Ricorre venerdì 25 aprile il 69° anniversario della Liberazione e quest'anno toccherà a Morbegno celebrare la festa.

Il Comitato provinciale composto dalla Provincia, dalle Comunità Montane e dai loro comuni capoluogo, dalle organizzazioni sindacali, dall’ANPI e dall’ISSREC, che organizza la manifestazione in coordinamento con la Prefettura, ha reso pubblico il programma delle manifestazioni che si aprono a Sondrio con l'omaggio al monumento alla Resistenza di piazza Campello e alla memoria del colonnello Alessi, comandante provinciale dei Carabinieri e della Resistenza armata locale, caduto per la Libertà, presso caserma dei Carabinieri intitolata al suo nome.

Si prosegue poi a Morbegno dove la cerimonia inizierà alle 10.15 con il ritrovo presso la Collegiata di San Giovanni a cui seguirà la messa, con la partecipazione delle autorità e delle rappresentanze provinciali e locali.

Alle ore 11.15 è prevista la cerimonia ufficiale, con la posa di una corona d’alloro al monumento ai Caduti. Una Formazione militare in armi e la Banda cittadina guideranno il corteo che raggiungerà il piazzale delle scuole di viale Ambrosetti dove, dopo la posa di un omaggio floreale al cippo che ricorda i partigiani caduti del mandamento, seguiranno i discorsi ufficiali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento