ValtellinaToday

Vafurva: cade escursionista, interviene Soccorso Alpino

A causa della scarsa visibilità in azione le squadre di terra

E' stato necessario l'intervento del Corpo Nazionale Soccorso Alpino in Valfurva per portare a valle un escursionista.

L'uomo, un  46enne di nazionalità svizzera, durante un'escursione ha riportato la lussazione della spalla e non era più in grado di scendere a Valle.

I soccorritori hanno tentato in un primo momento un avvicinamento con l'elicottero reso però impossibile dalle condizioni di scarsa visibilità a causa della nebbia.

E' intervenuta da terra la squadra del soccorso alpino e speleologico che ha trasportato l'uomo alla base CNSAS di Santa Caterina Valfurva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento